Rassegna di Street Art e cultura urbana /// Urban Re_Actions
Diamond

L’ innata propensione per il disegno lo conduce ancora adolescente sulla strada, dove con una tag diversa da quella di oggi, inizia a mettere a fuoco gli obiettivi artistici da perseguire: diffondere la sua arte dentro e fuori il circuito espositivo tradizionale e convenzionale. Dal ’93 è attivo nel panorama del Writing e nel 1998 autentica il suo passaggio alla Street art.

E’ tra i primi ad operare questo cambiamento epocale, portando un frammento d’ arte sia sui manifesti che direttamente sui muri della città. Nella sua produzione alterna spray, pennello, marker, Bic, matita, inchiostro giapponese e black ivory.

I soggetti con i loro tratti e i loro costumi descrivono minuziosamente le emozioni delle persone che animano la società attuale, queste narrazioni dal tono antropologico e antropomorfico sono divise in diversi raggi di ricerca. La parola d’ ordine che anima l’intera produzione è Identikit, inteso come messa a punto di questo mondo.

Bazzano, Progetto C.A.S.E.